Se siete tra coloro che si stanno chiedendo se puntare più su Instagram o Facebook ecco qualche informazione su cosa sta accadendo nel mondo Facebook in questo momento.

Che il famoso social network abbia perso interesse tra i giovanissimi è ormai un dato di fatto, che tra i due social per il pubblico più giovane abbia più appeal Instagram è altrettanto noto.

Vediamo insieme, allora, cos’ha pensato Zuckerberg per riportare traffico sulla sua piattaforma. L’idea è quella di modificare la piattaforma dedicandola a contenuti divertenti per recuperare quota e iscritti tra gli utenti più giovani. Per fare questo ha deciso di creare Lol, il feed dei teenager con gif e meme.

Una scena che abbiamo già visto probabilmente, ma dopo i flop di Watch, Lasso e, su Instagram, Igtv. Il social network sta cercando di creare un nuovo prodotto per attirare il pubblico giovane. Avrà il nome di Lol, e sarà uno speciale feed feed che racchiuda video, immagini e gif divertenti. Sarà diviso in categorie come for you, animali, fails, pranks (scherzi) che ospiteranno i contenuti estratti dai feed più popolari e dalle pagine Facebook.

Tech Crunch è riuscito a mettere le mani su degli screenshot di Lol dai quali si vede come il design dell’hub ricorda la sezione Discover di Snapchat mentre tutto il resto è definibile con il termine cringe, poiché cerca, invano, di essere accattivante per un pubblico giovane mostrandosi invece palesemente creato e pensato da menti adulte.

Ogni contenuto visualizzato su Lol potrà essere valutato, tramite tre pulsanti di reazioni: funny, alright, not funny, oppure potrà essere ricondiviso sulla propria pagine Facebook. Il caricamento dei contenuti potrà essere effettuato direttamente da Lol. Facebook sta sempre di più perdendo il contatto con le nuove generazioni, che lo etichettano oramai come un social network per persone più adulte, non sappiamo stabilire quanto Lol possa prendere piede…ma una cosa è certa, è qualcosa di già visto