come migliorare la tua credibilità online

Vuoi vendere online? Sei sicuro di presentarti nel modo giusto?

In questo periodo post lockdown sono molti ad affacciarsi al commercio elettronico, ma quello che spesso viene trascurato da molti è di valutare la propria credibilità online.

Il web funziona come le reti sociali, mi fido se ti presenti nel modo giusto

È vero che l’abito non fa il monaco, ma diciamocelo onestamente, quanti di noi fanno fede ad una prima impressione quando si tratta di stringere accordi commerciali o di decidere in che locale trascorrere la serata. Possiamo poi successivamente stabilire una riprova della fiducia data, ma di fatto è parte della natura umana attenersi alle prime impressioni. Il web, con la sua natura veloce e dinamica, velocizza ancora di più la reazione ad un primo impatto, ecco perché non dobbiamo mai dimenticare che i visitatori che approdano sul nostro sito web decidono in pochi secondi se rimanere o andarsene, per questo l’esperienza dell’utente va curata. Consigli utili per creare fiducia e credibilità nel proprio sito web e non far scappare gli utenti, ma condurli fino alla conversione.

“Fiducia” è la prima parola che dovrete inserire nel vostro dizionario se vuoi migliorare la tua credibilità online

Non stiamo scoprendo l’acqua calda se diciamo che le persone tendono a comprare prodotti dove conoscono il brand o i titolari di un’attività. Per questo parte di un’efficace strategia pubblicitaria è, prima di focalizzarsi sulla conversione, accettare di spendere credito pubblicitario per farsi conoscere e dare fiducia ai nostri acquirenti.

Ci sono però oltre a questo aspetti fondamentali che non dobbiamo dimenticare se è sul web che vogliamo portare la nostra attività commerciale.

Design e prestazioni del sito

Appena gli utenti atterrano sul tuo sito web, dovranno decidere se rimanere o andarsene: un sito lineare, esteticamente piacevole e di facile consultazione è sicuramente importante, ma uno dei motivi per i quali i nostri clienti possono decidere di continuare ad utilizzare la nostra piattaforma è la velocità di caricamento della pagina. Per questo l’estetica deve andare pari passo alla funzionalità.

Chiarezza e rassicurazione

Ci sono alcuni aspetti che per l’utente devo essere chiari fin da subito, affinché arrivino al completamento dell’acquisto:

  • Rassicurazione sulle transazioni sicure;
  • Percezione che il prodotto sia accuratamente descritto;
  • Convinzione che le spedizioni siano celeri e sicure;
  • Conformità del prodotto con le esigenze del cliente.

Il design è importante, ma va pensato sulle caratteristiche del nostro consumatore, per quanto una linea stilistica possa essere considerata “bella” questa potrebbe discostare da quello che si aspettano i nostri clienti. Non dobbiamo far amare al cliente quello che piace a noi, ma dobbiamo dargli ciò che desidera.

I contatti vanno tutti esposti nel modo più visibile possibile, perché deve risultare chiaro al cliente che per qualsiasi problema esiste qualcuno a cui potersi rivolgere. Il customer care è alla base di ogni attività, ma sul web va curata ancora di più, perché non possono vederci fisicamente.

Il linguaggio e la terminologia usata sul sito web, devono essere coerenti con l’audience di riferimento. Parla la lingua dei tuoi consumatori, non perderti in tecnicismi, inglesismi o costruzioni particolari solo perché è “cool”. Il tuo pensiero deve sempre andare ai tuoi utenti e a semplificare al massimo il dialogo con loro.

Trasparenza e autenticità

Un altro punto cardine che incide sulla credibilità del nostro sito web, è la trasparenza. L’utente deve percepire che siamo noi, che siamo reali e autentici e deve fidarsi per comprare sul nostro sito web, per questo non possiamo tralasciare di inserire una pagina “chi siamo”, devono sapere esattamente chi siamo, come lavoriamo e come possono trovarci. ATTENZIONE!  Evitiamo di decantare troppo le nostre lodi aziendali, a nessuno piace troppa autoreferenzialità e “mettiamoci la faccia” parlare del nostro team è importante, per far comprendere che dietro alla macchina ci sono esseri umani!

Riprova sociale e sicurezza

Sono certamente un’arma a doppio taglio le reviews, ma non dimentichiamo che se curiamo molto il nostro lavoro possono arrivare anche riscontri positivi e le testimonianze sono lo specchio online del passaparola!

“Secondo il principio di riprova sociale spiegato da Robert Cialdini le persone attribuiscono importanza all’opinione di una voce esperta e credibile, ma dall’altro canto con i social media ci sono anche le riprove sociali che si basano sul comportamento di un gruppo di amici, utenti o cittadini a cui una persona si sente in qualche maniera legata o affine, e che emergono più chiaramente nelle dinamiche della social economy.”

Ecco perché è importante inserire sul tuo sito web recensioni (meglio se con un punteggio alto) e testimonianze di altri utenti che hanno comprato i tuoi prodotti o servizi.